Aiutami a giocare

Lo sfruttamento è bestiale
non è umano che per niente si debba lavorare.

Per i potenti è ricchezza/
per i bambini è solo stanchezza./

Spaccare pietre/
cucinare/
pulire./

Lavorare al posto di giocare./

Bambini con solo stracci addosso/
con fantasia e infanzia dentro un fosso./
I bambini non devono essere maltrattati/
sono il futuro, vanno amati./

Lo sfruttamento è bestiale./

E tu, bambino fortunato,/
non chiudere gli occhi di fronte al male/
fa’ qualcosa./
Aiutami a giocare.

Marta Capone
Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in diritti bambini, poesia, scrittura creativa, sfruttamento. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...