Un libro proveniente dal passato

THE NEW JOURNAL

Ritrovato documento dal passato

Gli studiosi parlano chiaro: si tratta di un

libro risalente alla fine del 1900


Seattle, 27 febbraio 2543 – Questa mattina la cittadina di Seattle si è svegliata sotto l’attenzione delle telecamere delle maggiori televisioni mondiali. Per gli abitanti di Seattle è sicuramente inconsueta una situazione del genere! Non capita tutti i giorni di riversarsi in strada, assaliti da giornalisti impazienti di ricevere quante più interviste possibili. Eppure tutto ciò è accaduto proprio qui. A Seattle. Sperduta cittadina ai confini del dipartimento T804, dagli immensi grattacieli ed edifici ipertecnologici. Città dove calma e tranquillità sono all’ordine del giorno, non abituata certo a così tanto chiasso e agitazione. Cosa può essere la causa di tutto ciò? Un incidente? Un terremoto? No. Ma ben altro.

Il ritrovamento di un antico oggetto del 1990.<>. Questa la dichiarazione del responsabile agli scavi. Infatti il ritrovamento è avvenuto durante uno scavo archeologico nei pressi del quartiere centrale. <>. continuiamo con il responsabile la nostra intervista.< antica hanno già decifrato il manoscritto. Probabilmente durante l’ ‘Epoca scolastica’ i bambini non rimanevano soli a casa a studiare con il loro maestro elettronico.>>ci dice lasciando cadere il discorso. <>

<> E’ così strano, quanto assurdo immaginare un libro per noi che viviamo ormai in un’era tecnologica. Per molti sembra impossibile persino credere all’esistenza di un oggetto simile.

Di un oggetto che non porta scritture virtuali che possono essere cancellate e modificate; di un oggetto fatto di carta di cui non ricordiamo neppure il processo di fabbricazione; di un oggetto fatto di parole antiche, lontane come lontana l’epoca a cui appartiene.

Di un’era passata che possiamo solo immaginare lasciando spazio alla fantasia. Come saranno state “le classi “ dove imparavano i ragazzi? Chissà quali erano i metodi di apprendimento! E gli insegnanti? Tutti interrogativi a cui ben presto gli studiosi daranno delle risposte.


Giada Cianfriglia

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...