Vorrei una scuola che fosse migliore

Vorrei una scuola che fosse migliore/

dove ci fossero bambini di ogni colore/

vorrei una scuola particolare

dove si possa ridere, ballare e cantare/

dove le regole son da buttare/

e i professori da dimenticare/

dove la matematica è un’opinione/

dove anche il più somaro è un campione/

dove anche gli esami sono scontati/

come i prezzi ai supermercati/

…ops…

ci siamo svegliati!

Sara Testa, Aurora Trinchieri, Michela Maccaroni, Rachele Rossi

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...