Fiume secco -IIA


Un fiume secco
all’esterno della mia finestra

solitario sta,

sul fermo letto freddo,
vicino agli agli alberi bruni.

In lontananza un albero
mi riempie di gioia,

va il pensiero ai fiumi secchi
che si riempiono a venire.

Maria Apostol, Valerio Fedeli, Roberto Gargiuli, Mattia Rocca

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in poesia, scrittura creativa. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Fiume secco -IIA

  1. Jessica ha detto:

    poesia semplice ed essenziale che sa come toccare le corde dei sentimenti… siete dei veri scrittori in erba…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...