La lepre e il lupo -IA


Una lepre si vantava sempre, perchè era l’animale più veloce e scappava anche dai cacciatori. Un giorno, sulla riva di un ruscello, la lepre stava bevendo. Ad un tratto, arrivò un lupo e le disse: -Possiamo diventare amici?? -Ma certo! Dopo tanti giorni di questa amicizia, la lepre pensò che era un buon compagno e allora gli insegnò a correre velocissimo. Un giorno, mentre la lepre era distratta, il lupo le si avvicinò con lo sguardo minaccioso. La piccola bestiola, capendo che il suo nemico la voleva mangiare, cominciò a scappare, ma ormai il lupo, correndo più veloce della lepre, se la mangiò in un solo boccone.
Bisogna stare attenti alle persone che ci sono accanto!


Ilaria Tolomei, Emanuele Codispoti, Guglielmo Ruggeri

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in favola, manipolazione testi, scrittura creativa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...