Il lupo, le pecore e il serpente – IA

Altro lavoro eseguito con la…morale pazza!

Una volta,in un recinto, delle pecore brucavano tranquilllamente l’erba.In quel posto c’era pace: parlavano sottovoce,canticchiavano,ballavano,ridevano…; non litigavano si volevano bene ed erano sempre contente. Un lupo,passeggiando nel bosco, si lamentava del suo aspetto.Ad un tratto si senti’ una voce sibilante: improvvisamente spuntò un serpente: “Se tu vuoi una criniera come un leone, dovrai mangiare la metà delle pecore”. Il lupo ci credette e si avviò a trovare le pecore. Camminando,camminando il lupo vide le pecore,si avvicinò e in un sol boccone se ne mangiò già la metà.Si mise su una roccia e aspettò che il pelo crescesse. Dopo essersi svegliato,si riflettè nel lago e si trovò il pelo bianco e folto invece del pelo nero.ad un tratto arrivò l’allevatore,e credendo che il lupo fosse una pecora,li tosò il pelo e diventò calvo.
Il lupo perde il pelo e diventa calvo

Costanza Testa, Brikena Komini, Gioele Denni

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in favola, manipolazione testi, scrittura creativa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...