A Scuola di legalità IA- Lez.2 Favole sulla diversità

Lezione 2


———–
Continua la lettura di favole sulla diversità e l’accettazione dell’altro. 
In attesa di pubblicare le favole scritte dai ragazzi dopo la prima attività, leggiamo ancora

Lillo il Coccodrillo e Giulietta la scimmietta (di Ilaria Monaldo)
Zebra e Teo (di Livia Corelli)

tratte da questo libro:

——-
Analizziamo, per capirli meglio, i nostri testi (sequenze, fabula, parafrasi). A questo punto….riflessioni su queste letture?


Stavolta integriamo il tutto nella nostra Mappa on line, in modo da averla disponibile( CLICCARE QUI), partendo da quella avviata la volta scorsa (che comunque aggiorneremo anche in cartaceo):


E quindi, adesso a voi ancora la parola. 
Avete la possibilità di scegliere tra due attività:



1) scegliere un passaggio, una frase, la morale di una delle due favole e poi potete inventarne una vostra con la stessa morale






2) inventare una favola che parli di cosa potrebbe capitare QUANDO NON SI ACCETTA L’ALTRO, QUANDO LA DIVERSITA’ DIVENTA MOTIVO DI ESCLUSIONE.



Prima di iniziare, a voi un video che amo in modo particolare e che ripropongo spesso:


Buon lavoro!

La prof

—————————————
                                         
Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in a scuola di legalità, accoglienza, diversità, favola, scrittura creativa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...