A scuola di legalità-"Sognando Beckham"- Legalità in situazione IA e IB

In collaborazione con la IB e l’insegnante Valentina Bezzi, abbiamo visto il film Sognando Beckham, film in cui il calcio e lo sport sono in realtà dei pretesti per…parlar d’altro:

Una giovane ragazza pakistana vuole a tutti i costi giocare a calcio con la squadra inglese, ma gli usi e i costumi della sua famiglia ostacolano molto la realizzazione del suo sogno.

Ecco come abbiamo impostato e stiamo impostando il lavoro (ragazzi, cliccate sul link, per vedere meglio la presentazione e i testi):

Sognando Beckham

 

Abbiamo inizialmente analizzato il film, a partire dai personaggi principali e secondari e ci siamo chiesti quale fosse il loro valore, la funzione espressiva di ciascuno e quindi quale fosse il messaggio dell’intero film

Abbiamo poi condiviso le riflessioni che le classi, separatamente, hanno effettuato, realizzando delle mappe, che poi abbiamo condiviso insieme:

 

Abbiamo poi letto e commentato i diritti naturali dei bambini e delle bambine, diritti sui quali i ragazzi delle due classi dovranno svolgere l’attività per casa:

 
I DIRITTI NATURALI DI BIMBI E BIMBE

(di Gianfranco Zavalloni)

1
IL DIRITTO ALL’OZIO
a vivere momenti di tempo non programmato dagli adulti

2
IL DIRITTO A SPORCARSI
a giocare con la sabbia, la terra, l’erba, le foglie, l’acqua, i sassi, i rametti

3
IL DIRITTO AGLI ODORI
a percepire il gusto degli odori, riconoscere i profumi offerti dalla natura

4
IL DIRITTO AL DIALOGO
ad ascoltatore e poter prendere la parola, interloquire e dialogare

5
IL DIRITTO ALL’USO DELLE MANI
a piantare chiodi, segare e raspare legni, scartavetrare,
incollare, plasmare la creta, legare corde,accendere un fuoco

6
IL DIRITTO AD UN BUON INIZIO
a mangiare cibi sani fin dalla nascita, bere acqua pulita e respirare aria pura

7
IL DIRITTO ALLA STRADA
a giocare in piazza liberamente, a camminare per le strade

8
IL DIRITTO AL SELVAGGIO
a costruire un rifugio-gioco nei boschetti,
ad avere canneti in cui nascondersi, alberi su cui arrampicarsi

9
IL DIRITTO AL SILENZIO
ad ascoltare il soffio del vento, il canto degli uccelli, il gorgogliare dell’acqua

10
IL DIRITTO ALLE SFUMATURE
a vedere il sorgere del sole e il suo tramonto, ad ammirare, nella notte, la luna e le stelle

—————-

ATTIVITA’ per casa – IA e IB (consegna martedì 26 Marzo):

Scegliendo uno o più diritti tra quelli sopra elencati, rappresentarlo in uno o più dei seguenti modi:

  • Poesia libera e/o ricalco (ispiratevi a “Aprimi Fratello” / “Diritto di essere bambino” che trovate nella presentazione vista in classe e in alto in questo post – LINK alla presentazione-)
  • Spot (o un piccolo video o una slide di Power Point)
  • Manifesto (o una slide di Power Point o a mano libera o con la tecnica del collage, ritagliando immagini da riviste o stampate da internet)
  • Intervista assurda a uno dei protaginisti del film (cosa chiedereste voi a Jess, per esempio? E cosa vi risponderebbe? Immaginate domande e risposte).


Buon lavoro!


La Prof
Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in a scuola di legalità, adolescenza, discriminazione, legalità, madre teresa, razzismo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...