L’Assemblea Costituente, la Costituzione, l'”indifferentismo” di Piero Calamandrei_IIIA

Continuiamo ragazzi sul doppio binario di studio della storia: accanto allo studio degli eventi che portarono alle guerre mondiali, a partire dalle video interviste ai nonni proseguiamo con lo studio del periodo che va dal secondo dopoguerra ai nostri giorni.

La linea del tempo ci aiuta a non perdere l’orientamento.

Dopo la Resistenza, dopo le foibe e l’esodo giuliano dalmata, grazie alla collaborazione con il prof. Emiliano Battaino, questa volta abbiamo affrontato il difficile percorso che ha portato alla nascita della nostra Costituzione.

Ecco le slide usate dal professore, che vi saranno d’appoggio per lo studio e/o l’approfondimento.

La nascita e lo spirito della Costituzione Italiana

Vi inserisco anche qui, perché (lo avrete capito 😉 ), ci tengo molto che lo  lo ascoltiate dalla viva voce di Calamandrei, il discorso che tenne ai giovani studenti di legge a Milano, nel 1955: sono parole vive, vibranti, infervorate, che hanno fatto la storia, che parlano al cuore dei giovani affinché facciano proprie quelle parole e tengano VIVO il senso DEMOCRATICO, EGUALITARIO, LIBERALE della nostra Costituzione (anche qui il link al testo):

Anche a nome vostro, ragazzi, ringrazio nuovamente il prof. Battaino per il sostegno e la disponibilità dimostrata!

La prof

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza, legalità, seconda guerra mondiale, storia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...