Giornata della memoria 2017: Il genocidio armeno


schermata-2017-01-27-alle-06-55-25

Canzoni sul genocidio armeno

testo e traduzione

Nessuno alzò la voce in un mondo euforico, l’Europa scopriva il jazz e la sua musica e il pianto delle trombe copriva quello dei bambini, sono caduti pudicamente in migliaia, milioni, senza che il mondo si sia mosso, diventano in un momento dei piccoli fiori rossi coperti da una tempesta di sabbia e poi dall’oblio. (Charles Aznavour)

I System Of A Down

testo e traduzione

 


testo e traduzione

testo e traduzione

Annunci

Informazioni su Cristina Galizia

Docente di lettere nella Scuola secondaria di I grado IC San Vito Romano (Rm)
Questa voce è stata pubblicata in scrittura creativa. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Giornata della memoria 2017: Il genocidio armeno

  1. maestraedy ha detto:

    Ottimo lavoro.Mi permetto di aggiungere un mio piccolo contributo che ho pubblicato sul canale youtube al seguente indirizzo

    Buon lavoro..da un’insegnante in pensione
    maestra Edy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...