Archivi categoria: scrittura creativa

Incontro con Sami Modiano, Teatro Caesar, San Vito Romano

Books, no bullies —- Scrivo questo post dopo giorni da un evento a cui tenevo particolarmente e che, dopo anni, finalmente si è realizzato. E’ stato un grande onore ospitare, il 10 Maggio scorso, Sami Modiano a San Vito Romano … Continua a leggere

Pubblicato in Books no bullies, eTwinning, Giornata della Memoria, scrittura creativa, seconda guerra mondiale, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

IA IIIA: BOOKS, NO BULLIES: Analisi e commento del libro “Io, Emanuela” di Annalisa Strada

Books, no bullies Da diversi anni, i ragazzi incontrano gli autori dei libri che leggono, con grande successo e piacere. Il 3 Maggio  prossimo incontreranno Annalisa Strada, autrice del libro “Io, Emanuela”, dedicato ad Emanuela Loi, prima donna poliziotto uccisa … Continua a leggere

Pubblicato in Books no bullies, eTwinning, legalità, scrittura creativa | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

IIIA IIIB: Debate sulla pena di morte e testo argomentativo

Qui di seguito i materiali che abbiamo visto oggi a scuola e la prima tappa del nostro percorso di informazione per il debate sulla pena di morte. Dopo aver letto i materiali (che ritrovate nel pallet qui di seguito), vi … Continua a leggere

Pubblicato in scrittura creativa, testo argomentativo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

IIIA: BOOKS NO BULLIES: 21 MARZO, Giornata della memoria delle vittime di mafia_”Per questo mi chiamo Giovanni” di Luigi Garlando

Progetto Books no bullies   Oggi, 21 Marzo, i ragazzi della scuola media sono stati coinvolti in prima persona nelle varie attività previste dall’Istituto per la settimana della legalità: Complice l’inaugurazione della Biblioteca di Istituto “Blue Time” Bibliotake (il nome … Continua a leggere

Pubblicato in Books no bullies, eTwinning, legalità, scrittura creativa | Contrassegnato , , | Lascia un commento

IIIA: BOOKS NO BULLIES: Matilda di Dahl: La Signorina Dolcemiele_L’importanza del con-fidarsi e del credere nei propri talenti

Books, no bullies Proseguiamo con l’analisi deli libro di Matilda, in modo trasversale rispetto a quello che leggiamo e viviamo nella realtà. Dopo aver ragionato intorno ai genitori di Matilda, al loro linguaggio violento, vediamo ora il personaggio delicato e … Continua a leggere

Pubblicato in Books no bullies, eTwinning, lettura, scrittura creativa | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

IIIA: La grande guerra: Ungaretti, Stern, Lussu, Remarque ci insegnano a scrivere prosa e poesia ermetica

Concluso lo studio della prima guerra mondiale, ci avviamo a riflettere sulle ferite che la guerra lasciò nei corpi e nell’animo di chi vi partecipò. Leggiamo le testimonianze (dall’antologia): Mario Rigoni Stern, Il caposaldo (da Il sergente della neve) Rileggiamo … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, prima guerra mondiale, scrittura creativa, storia, Ungaretti | Lascia un commento

IIIA: Books, no bullies: da Matilda ai Promessi Sposi, alle leggi razziali_La comunicazione non violenta

Dopo aver letto il famoso incontro dei bravi con Don Abbondio, le loro minacce e aver letto del latinorum di Don Abbondio, possiamo fare una riflessione sull’uso del linguaggio per comunicare o per ferire. Abbiamo già ragionato sul linguaggio violento, … Continua a leggere

Pubblicato in Books no bullies, eTwinning, letteratura, promessi sposi, scrittura creativa | Lascia un commento